FAQ Tecnologia a base di cristalli

Cosa rende Supershield unico?

Supershield diviene parte integrante della massa  stessa del calcestruzzo. I tradizionali sistemi di barriera si fondano invece sul principio della protezione superficiale del calcestruzzo e sono perciò soggetti a deterioramento causato da esposizione all’ambiente, pressione idrostatica, foratura, delaminazione, erosione chimica e danni durante il riempimento. Supershield è stato sviluppato per eliminare proprio questi problemi. La formula Supershield è basata sulle naturali caratteristiche del calcestruzzo e sulla sua natura porosa e sulla sua chimica propria. Usando l’acqua come catalizzatore, gli agenti chimici di Supershield reagiscono con i sottoprodotti della idratazione cementizia per formare un complesso di cristalli insolubili dentro i pori, i capillari, le micro fessurazioni della massa del calcestruzzo. Supershield rende il calcestruzzo impenetrabile dall’acqua e altri liquidi da ogni direzione, eliminando i problemi normalmente associati con le barriere tradizionali, e nel processo migliora la qualità e la durata delle strutture in cui viene utilizzato.

Quale è la durata nel tempo di Supershield?

Il trattamento Supershield, a differenza di molti altri sistemi, diviene permanentemente parte della matrice di calcestruzzo. La sua speciale proprietà di generare una crescita di cristalli aghiformi non si deteriora nel tempo e il processo di cristallizzazione si riattiva ogni volta che l’acqua entri nuovamente in contatto col calcestruzzo.

Quali sono alcune delle applicazioni tipiche di Supershield?

Tipiche applicazioni di Supershield includono bacini, serbatoi, canalizzazioni di acque di scolo e impianti di trattamento acque, strutture di contenimento, gallerie, pozzetti, condotte in calcestruzzo, fondazioni, piscine, parcheggi interrati e multipino.

Supershield può essere usato in presenza di forti pressioni idrostatiche?

Sì, perché Supershield non dipende dall’adesione alla superficie del calcestruzzo, ma invece diviene parte integrante della sua massa,  ed è quindi in grado di resistere ad elevate pressioni idrostatiche da entrambi i lati (positivo o negativo ) del calcestruzzo.  Testato in laboratori indipendenti il calcestruzzo trattato con Supershield ha dimostrato di possedere caratteristiche di impermeabilità eccezionali e può sopportare una pressione idrostatica molto maggiore dei campioni di controllo.

Supershield protegge i ferri di rinforzo?

Sì. Prevenendo l’ingresso di acqua, acqua salata , acque di scarico e di molti agenti chimici aggressivi Supershield protegge i ferri di armatura contro l’ossidazione e il deterioramento.

Supershield protegge il calcestruzzo da danni da gelo e disgelo?

Sì. Bloccando la penetrazione d’acqua nel calcestruzzo, Supershield  aiuta a proteggere il calcestruzzo dai  danni causati da ripetuti cicli di gelo /disgelo.

Supershield ha effetti deleteri sul calcestruzzo?

No. La formazione cristallina Supershield diviene una parte della matrice stessa del calcestruzzo e non ha effetti deleteri sullo stesso. Anzi, prove in laboratori indipendenti hanno dimostrato che generalmente Supershield accentua la resistenza e la durata delle strutture in calcestruzzo.

Supershield è tossico?

No. Supershield non contiene componenti organici volatili (VOC) e può essere applicato con sicurezza in ambient chiusi. Supershield è approvato  per l’uso in impianti  che contengono acqua potabile o in strutture utilizzate per la produzione di generi alimentari.

In quali forme la tecnologia cristallina Supershield è disponibile?

La tecnologia Cristallina Supershield (DPC) è disponibile in tre forme:

a)      Come sistema di rivestimento (Supershield Crystalguard e Crystalguard Ultima) per  strutture nuove o già esistenti

b)      Come additivo al calcestruzzo (Supershield Admix ) da mescolare  nel calcestruzzo al momento della sua preparazione.

c)       Come materiale asciutto (Supershield Broadcast) per superfici orizzontali in CLS fresco.

Queste tre opzioni sono una risorsa importante nella fase di progettazione delle opere e garantiscono flessibilità nella pianificazione delle loro realizzazione.

Supershield è usato per impermeabilizzare fessurazioni, giunti difettosi o altri difetti del calcestruzzo?

Sì. Supershield possiede un sistema impermeabilizzante che utilizza la sua tecnologia cristallina esclusiva per bloccare flussi d’acqua attraverso  fessure, giunti difettosi e altri difetti del calcestruzzo. Nel caso di giunti di espansione o fratture in movimento cronico, è raccomandato un sigillante flessibile.